Nessuno fa un passo indietro, e la Palestina annega nel suo stesso sangue
Noi palestinesi anti-kamikaze
Pubblichiamo l'appello che una cinquantina di esponenti palestinesi hanno firmato contro gli attentati che colpiscono i civili israeliani.

Noi sottoscritti riteniamo nostra responsabilitÓ nazionale rendere pubblico questo appello, vista la pericolosa situazione in cui si sta ingolfando il popolo palestinese. Facciamo appello a tutti i gruppi che organizzano operazioni militari contro i civili in Israele di rivedere la loro politica e di smettere di incitare i nostri giovani a compiere tali operazioni. Gli attacchi suicidi aumentano l'odio e approfondiscono il divario tra i popoli palestinese e israeliano. Inoltre, distruggono ogni possibilitÓ di convivenza pacifica tra i due popoli in due stati vicini. Questi attacchi non contribuiscono alla realizzazione del nostro progetto nazionale, che mira alla libertÓ e all'indipendenza. Rafforzano invece i nemici della pace in Israele e danno un pretesto all'aggressivo governo di Sharon per portare avanti la sua odiosa guerra contro la nostra gente. Una guerra che prende di mira i nostri bambini, i nostri anziani, i villaggi, le cittÓ, le nostre speranze, le nostre conquiste. Un'azione militare non pu˛ essere giudicata in modo positivo o negativo prescindendo dal contesto o dalla situazione generale e dal fine politico che si propone di raggiungere. Per questa ragione bisogna valutare questi atti a partire dalla considerazione che una guerra tra i due popoli che vivono in Terra santa porterÓ alla distruzione dell'intera regione. Non troviamo alcuna giustificazione logica, umana o politica per tale risultato finale.

Seguono i nomi di alcuni degli intellettuali e delle figure di spicco della societÓ palestinese che hanno firmato la petizione:

Dr. Sari Nusseibeh, Dr. Hanan Ashrawi, Saleh Ra'fat, Salah Zuheika, Mamdouh Nofal, Hanna Siniora, Dr. Mohammad Ishtiya, Ibrahim Kandalaft, Dr. Eyad El-Sarraj, Dr. Moussa El-Budeiri, Huda El-Imam, Dr. Marwan Abu El-Zuluf, Saman Khoury, Dr. Said Zidani, Dr. Omayya Khammash, Dr. Jad Is'haq, Dr. Manuel Hassasian, Salah Abdel Shafi, Shaher Sa'ad, Dr. Mohammad Dajani, Imad Awad, Fadel Tahboub, Majed Kaswani, Taysir El-Zibri, Dr. Ahmad Majdalani, Dr. Taleb Awad, Khader Sh'kirat, Zahi Khouri, Majed Abu Qubo', Ehab Boulous, Dr. Isam Nassar, Dr. Salim Tamari, Dr. Suad El-Ameri, Dr. Adam Abu Sh'rar, Dr. Riema Hamami, Subhi El-Z'beidi, Dr. Munther El-Dajani, Osama Daher, Simone Cupa, Jeana Abu El-Zuluf, Yousef Daher, Jamal Zaqout, Dr. Saleh Abdel Jawwad, Dr. Nathmi El-Ju'ba, Dr. Jamil Hilal, Dr. Arafat El-Hadmi, Dr. Leila Faydi, Dr. Zakaria El-Qaq, Amna Badran, Dr. Ali Q'leibo, Marwan Tarazi, Dr. Raja'I El-Dajani, Issa Q'seisiya, Hani El-Masri, Dr. Jumana Odeh, Lucy Nusseibeh, Abdel Qader El-Husseini, Zahra El-Khaldi