ARTICOLI DEL 2021

■  “Questa Chiesa mi fa paura Da Gesù mai una parola contro l’omosessualità” intervista al biblista Alberto Maggi di Paolo Rodari da la Repubblica del 16/3/2021 - Si benedicono le case, gli animali, gli oggetti, ma due persone che si vogliono bene no. Ma per fortuna dove c’è amore c’è Dio, per questo due persone omosessuali che si amano non hanno nulla da temere».

Così concilio cristianesimo e darwinismo intervista a Carlo Molari di Paolo Rodari - la Repubblica del 11.3.2021 «Oggi non c’è più alcun dubbio sul fatto che sia più fedele all’esperienza cristiana il darwinismo che la negazione dell’evoluzione. Oggi retrogradi sono coloro che ritengono che Darwin sia eretico. Il tempo ha dato ragione a Teilhard de Chardin».

La vergogna di Zingaretti, le macerie di Draghi di Marco Revelli - fonte: https://volerelaluna.it/ del 6/3/2021 - Il Governo Draghi si rivela un potente fattore di dissoluzione del nostro sistema politico, come dimostra la crisi terminale del Pd. Le dimissioni di Zingaretti sono un atto di verità, che rivela come la vittoria del blocco sociale da sempre ostile a Conte riduca in macerie lo stesso quadro istituzionale.

Francesco in Iraq, l’unica diplomazia contro la guerra di Alberto Negri il manifesto 6/3/2021 - Bergoglio non solo è il primo papa in Iraq ma anche il primo capo di stato dell’Occidente a casa dell’ayatollah Sistani. Ecco perché la sua visita è pastorale ma anche politica

Acqua pubblica, dieci anni di promesse mancate di Tommaso Meo da fonte: https://volerelaluna.it/  ripreso da www.lavialibera.it del 4.3.2021 Sono passati dieci anni dal referendum del 2011 sull’acqua pubblica ma nulla è cambiato: il modello di distribuzione è rimasto praticamente inalterato, i costi per i cittadini crescono e gli investimenti diminuiscono. Anche il Piano nazionale di ripresa e resilienza sembra muoversi nella stessa direzione.

Caveau e pollaio - La mediocrazia funzionale di Mario Draghi di Marco Revelli - fonte: https://volerelaluna.it/ del 28/2/2021 - Alla "prova dei 39" il "governo dei migliori" si rovescia nel suo opposto: una kakistocrazia, spaccata tra una cupola di tecnocrati e una suburra di litigiosi questuanti. Ma è una schizofrenia apparente: in realtà la mediocrazia che ne risulta è la regola del modello sociale e ideologico prevalente

Transizione ecologica. È nata una bolla di Roberto Mancini da Altreconomia del 17/2/2021 - Con il diffondersi dell’allarme per la devastazione del Pianeta, l’argomento di autolegittimazione del capitalismo è diventato la tutela dell’ambiente. La lista dei ministri resa nota da Draghi non lascia spazio alla speranza. Le “idee eretiche” di Roberto Mancini

Il paradosso delle batterie. Come evitare che l’auto elettrica crei nuove ingiustizie di Veronica Ulivieri — Altreconomia del 5 Febbraio 2021 Per il centro di ricerca indipendente sulle multinazionali SOMO, la transizione oltre i combustibili fossili non è rinviabile. La filiera delle batterie per i veicoli elettrici, però, è tutt’altro che equa e sostenibile, come dimostrano gli impatti dell’estrazione dei minerali. Le proposte per cambiare direzione

La preghiera nel tempo della pandemia di Carlo Molari da “Rocca”. n° 3 febbraio 2021 - In questi tempi si discute da più parti sul senso della preghiera per vivere la stagione difficile, che stiamo attraversando. Ogni uomo che voglia vivere intensamente deve avere momenti di raccoglimento, di interiorità, di concentrazione, di sguardo profondo. Questi Momenti sono quelli che in ambiti religiosi viene chiamata preghiera

In merito a Sanpa di Cecco Bellosi da Altraeconomia - 12 Gennaio 2021 - Cecco Bellosi, scrittore e direttore educativo della comunità “Il Gabbiano” per persone con problemi di dipendenza, ha visto per noi il documentario su San Patrignano e Vincenzo Muccioli. “Le catene più intollerabili -scrive- sono quelle apparentemente invisibili, in uscita”. Perché “la libertà, e non la costrizione, è terapeutica”. Un contributo prezioso per ricostruire il contesto, di allora e di oggi

Sul ponte sventola bandiera bianca... di Marco Revelli - fonte: https://volerelaluna.it/ - del 4.1.2021 - La "seconda ondata" è stata devastante, eppure era stata ampiamente prevista. Erano state persino decise misure forti con relativo finanziamento, ma sono rimaste lettera morta. Pesa la folle estate del "liberi tutti". Ma paghiamo soprattutto il buco nero delle Regioni e l'incapacità del Governo di far seguire alle decisioni l'esecuzione.

Il Medio Oriente in bilico tra Trump e Biden di Alberto Negri - fonte: ilmanifesto.it 03.01.2021