HOME PAGE          SOMMARIO TEMI


GRUPPI E MOVIMENTI CATTOLICI

OPUS DEI

Rompere il silenzio sull'Opus Dei di Juan José Tamayo-Acosta - da El Pais 26.8.01

San Escrivà de Balaguer: la milizia virile di un santo fascista di JUAN GOYTISOLO - "Le monde diplomatique" 10.2002

Serve dell'Opus Dei: la drammatica testimonianza di una numeraria assistente dal sito internet dell’odan.org -13.5.2002

L'OPUS DEI DIETRO LE QUINTE. DAL BRASILE UN LIBRO CHE RACCOGLIE LE DENUNCE DI EX MEMBRI DELL'OPERA - ADISTA n°8 - 28.1.2006

NELLE SEGRETE DELL’OPUS DEI. IN UN LIBRO TESTIMONIANZE DI FUORIUSCITI - A QUINDICI ANNI NELL’OPUS DEI  di Amina Mazzali - ADISTA N° 10 DEL 3.2.2007

  La loggia Opus Dei di Emanuela Provera dalla prefazione di “Dentro l’Opus Dei. Come funziona la milizia di Dio” di Emanuela Provera, in libreria per Chiarelettere “il Fatto Quotidiano” del 12 novembre 2009  

La comunità di Sant'Egidio

Vite a metà. Un fuoriuscito racconta la comunità di Sant'Egidio - da ADISTA 31.5.2003

Il “ministro di sant’Egidio” annuncia il rifinanziamento delle missioni militari. Senza imbarazzo di Luca Kocci Adista n° 1  del 7.1.2012- non c’è solo Finmeccanica , la prima industria armiera italiana...fra gli sponsor del movimento di Andrea Riccardi: finanziano le attività di Sant’Egidio Unicredit, Intesa-San Paolo e Monte dei Paschi di Siena, tutte nella lista delle “banche armate

 Sistema SantEgidio tra regole ferree e sospetti di omertà di Chiara Paolinil Fatto Quotidiano” del 13 gennaio 2013 - “La tua vita devi dedicarla a loro e ubbidire. Ti vuoi fidanzare? Scelgono per te la persona adatta. Decidi la facoltà universitaria? Te la impongono loro.

 

NEOCATECUMENALI

Passati per il cammino. Intervista a una coppia di ex neocatecumenali - da ADISTA del 5.4.2003 

"Il movimento neo-catecumenale predica l'odio in famiglia". Una lettera a Lopez Trujillo - ADISTA N°59 - 4.9.2004

ARMATA BIANCA

Dossier sul movimento antiabortista "Armata Bianca" e il suo fondatore padre Andrea D'Ascanio - da ADISTA del 13.3.2004 n°19

 

ACLI

Le ACLI sessant'anni dopo: continuità o alienazione?- di Luciano Nicastro* ADISTA n°59 - 4.9.2004

Il circolo "vizioso": per le ACLI di Bologna il "Don Milani" non esiste. O non deve esistere? - ADISTA n°81 del 20.11.2004

TRA FEDELTÀ E RICERCA: DOMENICO ROSATI RACCONTA IN UN LIBRO IL “LAICO ESPERIMENTO” DELLE ACLI CHE FURONO - ADISTA n° 79 del 11.11.2006

 

I LEGIONARI DI CRISTO

I bambini del legionario: sospetti su P. Maciel -  ADISTA 20.5.2002

Quanti scheletri negli armadi dei "Legionari di Cristo". pubblicato in Spagna libro denuncia ADISTA n°77 del 6.11.2004

Legionari di Cristo. Sempre più vicino il processo a padre Maciel - La congregazione per la dottrina della fede ha dato il via all’indagine preliminare e ha interrogato decine di nuovi testimoni. Che hanno riempito nuove pagine di accuse - di Sandro Magister l'Espresso on line -www.chiesa - 27 maggio 2005

ARRESTI DOMICILIARI”, MA NIENTE PROCESSO PER IL FONDATORE DEI LEGIONARI DI CRISTO - “NUESTRO PADRE” MARCIAL MACIEL: DAI FASTI WOJTYLIANI AL PROCESSO INSABBIATO -  ADISTA n° 39 - 27.5.2006

  Padre Maciel, il potere della Legione di Cristo - Sì è spento a 87 anni in un ospedale di Houston padre Marcial Maciel Degollado, il fondatore dei Legionari di Cristo, un piccolo impero del cattolicesimo oltranzista sparso in 20 paesi. Accusato di pedofilia dalle sue vittime diventate adulte, era stato sospeso. Silenzio in Vaticano - Gianni Proiettis - il manifesto del 2.2.2008

Il fondatore dei legionari aveva una figlia. E i “figli” lo rinnegano di Ludovica Eugenio ADISTA n° 19 del 21.2.2009

Il Papa: indagine sui Legionari di Cristo di Gian Guido Vecchi - “Corriere della Sera” del 1° aprile 2009  

  Legionari di Cristo sull’orlo di una crisi da penitenza di Francesco Peloso “il Riformista” del 27 novembre 2009  

Legione allo sbando. Nuove rivelazioni sugli affari di padre Maciel imbarazzano il Vaticano di Ludovica Eugenio ADISTA n° 32 del 24.4.2010 - Maciel è stato considerato, dentro e fuori dalla congregazione, un santo vivente, tanto da godere dell’incondizionata amicizia di Giovanni Paolo II, che ha ignorato – così come gran parte della Curia – le accuse che contro di lui erano state mosse nel corso degli ultimi decenni. A favorire questo trattamento privilegiato, forse, anche i fiumi di denaro che Maciel ha convogliato nelle casse vaticane

Le novecento schiave di Padre Maciel di Miguel Mora “Il Fatto Quotidiano” dell’8 maggio 2010 - nel 2008 – aveva creato una congregazione femminile senza l’avallo di Roma, composta da 900 giovani che vivevano in condizioni di “virtuale schiavitù”.

 

AZIONE CATTOLICA

Sta tutto qui? Le critiche dei vecchi dirigenti alla nuova carta d'identità dell'Azione Cattolica - Ma è uno statuto che ci rende esecutori del vescovo Ripensiamo il ruolo dei laici più che lo statuto
Intervista a Daniela Storani, promotrice della lettera all'Ac -
ADISTA N°68 - 27.9.2003

LA COMPAGNIA DI GESU'

O LA BORSA O LA VITA DEI POVERI. L’AUT-AUT DEL TEOLOGO CASTILLO ALLA COMPAGNIA DI GESÙ - Come si può vivere ben integrati nel sistema economico dominante e pretendere di essere credibili nell’impegno di “denunciare, mettere in discussione e modificare questo sistema”? - di José María Castillo - ADISTA n°80 del 11.11.2006

  IL GIORNO IN CUI IL PAPA NERO PIANSE. LA VIA CRUCIS DI P. ARRUPE. LA SORDA INCOMPRENSIONE DI PAPA WOJTYLA - di Manuel Alcalá - ADISTA n° 12 del 9.2.2008

  LE GUERRE DEI GESUITI. La compagnia di Gesù deve tagliare i ponti con qualsiasi coinvolgimento in strutture militari e in azioni belliche - di John Dear gesuita attivista per la pace ed autore di numerosi saggi sulla nonviolenza. - dal settimanale   cattolico U.S.A. “National catholic reporter” - ADISTA n° 16 del 23.2.2008

 

COMUNIONE E LIBERAZIONE

DON GIUSSANI SENZA MIRACOLI di FRANCESCO MERLO -   la Repubblica del 24 febbraio 2005

Cl e Lega: l’affare è servito. È il nuovo “patto di ferro” portato avanti  con la Compagnia delle Opere e la benedizione di Formigoni e Bossi di Ferruccio Pinotti - da “Il Fatto Quotidiano”1 ottobre 2009  

La crociata di Cl contro i moralisti di Gad Lerner “la Repubblica” del 28 agosto 2010 - Per i discepoli di don Giussani, ormai giunti alla terza generazione, lo scandalo è “Famiglia cristiana” quando se la prende con Berlusconi  

Fede, politica e affari Le radici del potere ciellino di Marco Imarisio - “Corriere della Sera” del 19 novembre 2010 - un network capace di unire affari, politica e religione, senza nasconderne aspetti scabrosi e disavventure giudiziarie.

 Da unanima bella a una militante di Cl di Roberta De Monticelli - “il Fatto Quotidiano” del 25 maggio 2011 - mi ha preso una sorta di materna tenerezza, di stretta al cuore per la tua giovinezza regalata, senza forse neppure saperlo, a chi calpesta il suo bene più grande – la tua libertà che si stava risvegliando allesistenza, forse all’angoscia delle domande, sola. Ma sai che cosa ne sta facendo di questa tua giovane libertà chi ti ha mandata qui?

L'isola del tesoro di CL di Sebastiano Canetta, Ernesto Milanesi il manifesto 26-8-2011-La fraternità religiosa di don Giussani e il paradiso fiscale della holding.

La "scelta religiosa" di Comunione e Liberazione di Giovanni Colombo Il Margine” del febbraio 2012 - A questo mondo così compatto che assomiglia quasi a una setta si agganciano tanti altri soggetti economici e imprenditori, specie nel settore d'oro della sanità.

Formigoni, devoto alle barche di lusso di Gianni Barbacettoil Fatto Quotidiano” del 18 gennaio 2012 - “La stessa Immobiliare Mais ha pagato varie volte noleggi di barche e vacanze esotiche allo stesso Ponzoni e al suo capo Formigoni”

Compagnia delle Opere: il forziere del “partito di Dio” Ettore Livini  in Affari & Finanza di Repubblica 26-10-2011-è una nebulosa proteiforme posizionata nell’area grigia tra profit e noprofit dove i dati pubblici sono merce rara

 Formigoni, bunker e altare di Gianni Barbacettoil Fatto Quotidiano” del 31 maggio 2012

Monti, l'ottimismo e gli applausi in Famiglia Cristiana 23/08/2012 - C’è il sospetto che a Rimini si applauda non per ciò che viene detto. Ma solo perché chi rappresenta il potere è lì, a rendere omaggio al popolo di Comunione e liberazione

Lattrazione di cl per il potere politico di Chiara Saracenola Repubblica” del 22 agosto 2012 - Ma ciò che impressiona, in un movimento che si legittima come ispirato innanzitutto da motivazioni religiose, che vuole mettere al servizio anche di un progetto di società, è la forte attrazione, passione direi, per il potere politico e per chi lo detiene

 Cl su Formigoni merita il Nobel per l’ipocrisia di Marco Politiil Fatto Quotidiano” del 3 ottobre 2012 - Il Nobel dell’ipocrisia a Comunione e liberazione per la performance del 2012. Farina, Formigoni, Carrón. Sono troppe le frasi celebri e soprattutto gli atti concreti, che suscitano interrogativi inquietanti su come l’attivissimo movimento concepisca l’etica di un comportamento cristiano

 La guardia di finanza indaga il meeting di CL di Martina Della Croceil manifesto” del 12 dicembre 2012 - Oltre un milione di euro sequestrato, fra immobili e conti bancari. Tre dirigenti ciellini denunciati in un’inchiesta che riguarda anche la gestione dei contributi pubblici. E’ la clamorosa operazione della Guardia di finanza nei confronti della Fondazione che organizza il meeting di Rimini, la mega- vetrina agostana di Comunione e liberazione

Il patto segreto tra gli Usa e don Giussani per fermare l’avanzata del Pci in Italia di Simonetta Fiori, Stefania Maurizi e Concetto Vecchio “la Repubblica” dell'8 aprile 2013 - «Ma noi come potremmo aiutarvi?», domanda il console americano su mandato del segretario di Stato Kissinger. La risposta di Don Giussani è diretta: «Potete aiutare ilMovimento Popolare. E darci una mano nel campo della comunicazione e dei media» anche il cinema, aggiunge il sacerdote, è nelle mani delle sinistre,

Dai frutti riconoscerete le radici”. Un’indagine su Comunione e liberazione di Luca Kocci - “Adista” n. 19 del 24 maggio 2014 un viaggio dentro Cl – attraverso la storia, la teologia, lecclesiologia, la pedagogia e la visione sociale del movimento fondato da don Luigi Giussani (...) «Di fronte allmoltiplicazione di scandali politici e giudiziari che hanno per protagonisti uomini organici a Cl 

Quelle notizie su CL che nessun giornale vuole pubblicare di Ernesto Milanesi “il manifesto” del 16 luglio 2014

 

LE “IMPRESE” DI DON PIERINO GELMINI, “PRETE DI STRADA” TRA LUSSO, BUSINESS, POLITICA E CARCERE - ADISTA n° 57 del 1.9.2007  

I guru nascosti in chiesa - Filippo Di Giacomo e Giacomo Galeazzi - La Stampa , 10.12.2007

Da predicatore vaticano a supporter di Arkeon l’associazione accusata di violenze sui minori - Il dossier di Giovanni Maria Bellu L’Unità 9.4.2010- sul “caso Arkeon”, si scopre che il più autorevole sostenitore di questa organizzazione è stato padre Raniero Cantalamessa, predicatore della Casa pontificia, il frate cappuccino che lo scorso 2 aprile, parlando in presenza di Benedetto XVI, ha scatenato uno scandalo planetario paragonando la campagna di stampa sulla pedofilia nella Chiesa con «gli aspetti più vergognosi dell’antisemitismo».

Don Gelmini prete molesto: processo per gli abusi in comunità di Enrico Fierro in “il Fatto Quotidiano” del 19 giugno 2010 - Don Pierino Gelmini è stato rinviato a giudizio per molestie sessuali  

La prepotenza totalitaria del movimento pro-vita di Paolo Flores d’Arcais - “MicroMega newsletter” del 29 novembre 2010 - pretendono di costringere tutti, con la forza del braccio secolare della legge, a condividere la propria scelta 

Angeli o demoni? via (quasi) libera della santa sede al discusso opus angelorum Ludovica Eugenio ADISTA n° 90 del 27.11.2010 - Le dottrine dell’Opus sono piuttosto stravaganti; si parla, tra gli aspetti più curiosi, di demoni capaci di "irradiarsi attraverso" le persone, di solito "levatrici, contadine, zingare, bambine e contadini vecchi e vendicativi", ma anche alcuni animali, come "gatti grigi, tigrati e neri, galline screziate e nere, maiali e cani a pelo corto, tafani, topi e serpenti", sarebbero particolarmente recettivi ai raggi demoniaci

Lo tsunami del prof. De Mattei di Sergio Luzzatto “Il Sole 24 Ore” del 3 aprile 2011

Vaticano, Servizi e scandali: l’impero terrestre di don Ver di Gianni Barbacetto “il Fatto Quotidiano” del 19 luglio 2011 - Gli piacciono il potere e gli uomini potenti, da Gheddafi a Fidel Castro, fino a Silvio Berlusconi. Li ha definiti, via via, doni di Dio, uomini della Provvidenza

San Raffaele, cassa vaticana di Marco Politiil Fatto Quotidiano” del 23 luglio 2011 - Non è la prima volta che preti-manager, anche geniali nel costruire opere, si sentono a tal punto investiti da Dio da ritenere che il fine giustifichi i mezzi

  Ritorno al passato di Marco Politi il Fatto Quotidiano” del 20 settembre 2011  - Ai seguaci di Lefebvre, feroci negatori del Vaticano II, papa Ratzinger concede di non sottoscrivere un’accettazione solenne dei testi conciliari.

 Cristiani d'assalto di Anais Ginori la Repubblica” del 1° novembre 2011-Da mesi i militanti di questi gruppi si muovono al motto di "Basta cristianofobia". Distruggono opere a colpi di martello come fossero organismi vivi, assediano innocui teatranti, sfilano con mantelle rosse, cantici e ceri nelle strade della capitale per riportare la Francia alle sue "radici".

Le lobby di Dio e dei suoi discepoli di Carlotta Zavattiero“il Fatto Quotidiano” del 26 ottobre 2013 - Legionari di Cristo, Focolari, Opus Dei, CL,Sant’Egidio,  Cammino neocatecumenale, Rinnovamento dello Spirito Santo: le sette lobby del Vaticano raccontate nel nuovo  libro di  Carlotta Zavattiero.

Le sétte con l’imprimatur papale di Luca Kocci “il manifesto” del 21 gennaio 2014 - Sono chiamati movimenti ecclesiali, di fatto si configurano come vere e proprie sétte, sebbene tutte abbiano l’imprimatur ecclesiastico e siano, a partire dal pontificato Wojtyla che li ha rafforzati e valorizzati.